Directory: Phpld info e free template

In un mio post di tre mesi fa Directory free: la forza delle Web directories avevo presentato due nuove directories NetDirectories.net e TheDirectories.org, destinate rispettivamente all’utenza internazionale e italiana. Quest’ultima utilizza il famoso PHPLD e proprio su questo web software utilizzato da migliaia di Webmasters per creare directory di siti web, voglio dedicare le righe che seguono fornendo alcuni link e risorse preziose.
Iniziamo con una lista di siti ricchi di template gratuiti per Phpld:

* www.phpldtemplates.com
* www.phpldtemplates.info
* www.phpldtemplates.org
* www.phpld.us
* www.web-designers-directory.org/phpLD-template.php
* phpld.kalinawebdesigns.com
* www.portprophecy.com/templates.php
* www.graffias.net
* www.futuristicartists.com/demo.html
* www.adstrategist.com
* www.phpldyoursite.com
* www.osdesigner.net
* www.realwd.com/phpld-real-blue.htm

Come visualizzare gli ultimi link inseriti.
Nel relativo file tpl aggiungere il codice seguente:

<h3>Nuovi Links</h3>
{foreach from=$last5 item=link name=links}
<a href="{if $smarty.const.ENABLE_REWRITE}{$link.URL|escape}/{else}index.php?c={$link.ID}{/if}">
{$link.TITLE|escape}</a>
<br /><br />{/foreach}

successivamente nel file index.php inserire dopo la stringa //Make output

$last5 = $db->GetAll("SELECT * FROM {$tables[’link’][’name’]} WHERE STATUS = 2 ORDER BY ID DESC LIMIT 0,5″);
$tpl->assign(’last5′, $last5);
echo $tpl->fetch(’main.tpl’, $id);

..tutto qui!
E per finire e per velocizzare il vostro lavoro, alcune preziose directories di directory

  • directorycritic.com
  • http://webdirectorylist.smashingdir.com
  • info.vilesilencer.com
  • phpld.info
  • phpld-network.com
  • 0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

    3 commenti su “Directory: Phpld info e free template”

    1. Ottimo post! Grazie, mi hai semplificato di qualche ora il lavoro di ricerca =) Stiamo creando una web directory gratuita e non ci andava di pagare per lo script, quindi ci eravamo orientati su phpld e stavamo cercando tempaltes, così siamo finiti su questo blog 🙂

      Rispondi

    Lascia un commento