MISS ITALIA 2009: Maria Perrusi calabrese

Ecco la nuova Miss Italia 2009 :  Maria Perrusi, calabrese della provincia di Cosenza (di Fiumefreddo),diciotto anni, altezza 1,82, arrivata in finale come Miss Calabria, proprio la regione in cui è nato il patron Enzo Mirigliani.
E’ stata incoronata da Federica Pellegrini (la campionessa di nuoto) al Palacotonella di Salsomaggiore Terme, nella diretta su Raiuno condotta da Milly Carlucci.  La nuova Miss Italia vince diversi contratti di lavoro con gli sponsor per un totale di 108.500 euro più un’auto Peugeot 207. Maria Perrusi sarà la testimonial del Ministero del Turismo…

Miss Italia 2009 Maria Perrusi
Miss Italia 2009 Maria Perrusi

Ecco il sito ufficiale di Miss Italia : http://www.missitalia.rai.it/

MISS ITALIA 2008 è MIRIAM LEONE di CATANIA

Per la prima volta una mia concittadina vince il concorso femminile più famoso della penisola : Miss Italia.
Miriam Leone Miss Italia 2008, una bella ventitreenne catanese,  è stata incoronata da una giuria di tutto rispetto che aveva come presidenti Andy Garcia e Giancarlo Giannini.
Più che la classica bellezza mediterranea, Miriam  ha i tratti somatici di una deliziosa irlandesina: alta,  capelli rossi e
occhi verdi…

Biografia di Miriam Leone dal sito ufficiale di Miss italia

Vorrei lanciarmi con il parapendio, per vivere la sensazione di volare
Miriam Leone è nata il 14/04/1985 a Catania e resiede ad Acireale, dove vive con la famiglia, composta dal padre Ignazio (insegnante in pensione), dalla mamma Gabriella (impiegata) e dal fratello Sergio di 19 anni, studente di pianoforte al Conservatorio di Catania. Senza dimenticare il gatto Gaetano (detto “Ninni”). Miriam, segno zodiacale dell’Ariete, occhi verdi, capelli color rosso-rame, alta m.1,76, è la prima miss dell’anno del concorso ed è stata presentata nel programma “L’anno che verrà” da Carlo Conti a Rimini subito dopo mezzanotte su Raiuno.
La ragazza si è diplomata al Liceo Classico e frequenta la Facoltà di Lettere a Catania, indirizzo “arti e spettacolo”: le mancano due esami per laurearsi. Intanto Miriam lavora in un’emittente radiofonica locale e nel tempo libero scrive poesie e fa trekking sull’Etna. “Se vincessi, vorrei sentire come sottofondo il brano Quello che le donne non dicono di Fiorella Mannoia”. Tifosa della Nazionale di calcio, perché – dice – “tutto il resto è noia”, ammira Gigi Buffon.

INVIDIA DEL PENE? La soluzione è Nintendo Wii

Provate a cercare Invidia del pene: Google restituirà decine di migliaia di pagine sulla vera o presunta invidia femminile nei confronti dell’esclusivo attributo maschile. L’onnipresente Nintendo Wii ha risolto l’irrisolvibile creando superpiipii, un oggetto che si collega alla consolle; c’è poco da dire sia sull’accessorio ma ancora di più sul gioco (la classica giapponesata) che consiste nel…no, non vi rovino la sopresa: guardate il video e scopritelo da soli.

E se volete provare l’ebrezza(!?) della parte mancante potete ordinare l’oggetto dal sito www.thinkgeek.com/stuff/41/superpiipii.html dove la sopresa finale sara ancora più grande!
super piipii