Come visualizzare tutti i font?

fontviewok per visualizzare i font

Ecco il modo più semplice e veloce per  vedere i font installati sul nostro pc
FontViewOK : un piccolo ma utile programma freeware per Windows che rende facile e immediata la visualizzazione dei font installati sul vostro computer, per conoscere esattamente quali caratteri sono disponibli per le vostre lettere o per quei disegni che necessitano di testo.
La visualizzazione normale del font, ovviamente è possibile anche senza software aggiuntivi, basta utilizzare il menu di selezione del carattere in qualsiasi applicazione, ma questi sono spesso pesanti da aprire o non ti permettono di scegliere il contenuto del testo di esempio.

Leggi tuttoCome visualizzare tutti i font?

RINOMINARE FOTO

Le Fotocamere digitali hanno rivoluzionato il nostro modo di vedere e gestire le foto. Non più pellicole da sviluppare ma… basta inquadrare, scattare (e cancellare se la foto non vi piace) e dopo avere collegato la fotocamera in pochi secondi trasferire le foto al pc. Questo ovviamente ha aumentato il numero di foto archiviate in hard disk, unità flash e altri dispositivi di archiviazione ma sopratutto ha creato il problema di come rinominare foto con nomi significativi.
Ed ecco allora 2 semplice metodi per rinominare centinaia di foto tutte in una volta.

Rinominare foto senza programmi esterni

1. Apri Start e Immagini o individua la cartella che contiene le foto
rinominare foto

3. Clicca su modifica e seleziona tutto.

4. Clicca col destro del tuo mouse sulla prima foto della cartella e seleziona rinomina .
rinominare foto
5. Il nome della prima foto viene evidenziato e pronto per essere modificato.

6. Scrivi un nome che possa identificare la foto velocemente (Festa 18 anni, Natale 2011, etc.); attenzione a non rinominare (se visibile) l’estensione finale del file (per le foto di solito è jpg).

7. Premi invio sulla tastiera: tutte le foto digitali presenti nella cartella saranno rinominate e un numero sequenziale verrà aggiunto al nome dei file. Fatto!

Rinominare foto con Namexif

Se invece volete rinominare foto con la data in cui sono state scattate ecco un semplice freeware portatile (non necessita quindi nessuna installazione basta lanciarlo) che è un vero e proprio gioiellino.
Namexif rinomina foto
Vi consente infatti di:
* impostare un nome univoco alle vostre foto evitando di sovrascrivere e cancellarne una già presente;
* sincronizzare foto da uno stesso evento ma prese da differenti fotocamere digitali;
* impostare un ordine cronologico o alfabetico;

Ecco la pagina dove prelevare gratis Namexif: http://www.digicamsoft.com/softnamexif.html e se il programma vi aggrada potrete effettuare una piccola donazione al programmatore.
Rinominare foto diventa semplice e veloce!

Cerchi FOTOCAMERE USATE?

Presentazione di OpenOffice 3 su Oilproject.org

L’unica valida alternativa al costoso Office è senza dubbio  Openoffice (sul mio pc sin dalla versione 1), suite di programmi gratuita arrivata oggi alla versione 3. Per chi ancora non conosce Openoffice ecco un valido consiglio per apprezzarne le qualità : assistere alla presentazione, questa sera , sul sito di  Oilproject.org e a tal proposito ricevo e pubblico dal loro team:

Presentazione di OpenOffice 3, Giovedi’ 9 ottobre 2008 alle 21.00

Proprio nei giorni in cui si terrà la lezione, verrà distribuita la versione finale di OpenOffice 3, ovvero la terza versione della suite d’ufficio gratuita più diffusa al mondo.
Una serie di programmi (OpenOffice Calc, OpenOffice Writer sono solo i più celebri) completamente opensource che compete senza problemi con le alternative proprietarie di Microsoft (Word, Excel); lo sviluppo è sostenuto per la maggior parte da Sun Microsystems ma il contributo della comunità, come in ogni software opensource che si rispetti, è essenziale.

Mario Govoni, relatore di questo incontro, è membro attivo della comunità italiana e contribuisce come tester e revisore delle traduzioni delle documentazioni. Ha scritto un interessante post in cui vengono esposte le principali novità di OpenOffice 3: http://www.tuxjournal.net/?p=4305.

Attenzione
Questa lezione permetterà di verificare il funzionamento della nuova piattaforma di lezioni.
Non si utilizzerà più Teamspeak. L’audio, così come la chat, sarà integrato nella pagina web della classe. In più, il tutor potrà condividere il proprio desktop e utilizzare una nuova lavagna.
Il servizio utilizzato è Dimdim. Allo studente si richiede soltanto il plugin Flash e delle casse / cuffie per ascoltare la voce del docente.

Per partecipare alla lezione sarà sufficiente collegarsi ad Oilproject.org una decina di minuti prima della lezione, autenticarsi (username / password) e cliccare su ”Entra in classe”.


Ecco il sito di www.oilproject.org dove è possible iscriversi e partecipare gratis alla lezione.