Calendario 2011: scegliamo quello di Emergency

Calendario 2011

Calendario 2011
“Facciamo la pace” è il titolo del nuovo calendario di EMERGENCY per il nuovo anno che sta per arrivare.
Antagonisti storici, acerrimi nemici finalmente fanno la pace grazie all’abilità di 14 grandi illustratori, ai loro disegni originali e al commento di Flavio Soriga.
Il calendario 2011 è stampato su Carta “ZANTO” 140 grammi certificata FSC e ha una foliazione di 32 pagine. Formato 23×33 cm.

Le illustrazioni sono di Ale+Ale, Alessandro Gottardo, Francesca Ghermandi, Franco Brambilla, Gabriella Giandelli, Gianni De Conno, Giovanni Mulazzani, Guido Scarabottolo, Matteo Perazzoli, Pia Valentinis, Pierluigi Longo, Steven Guarnaccia, Valeria Petrone, Valerio Vidali.

Puoi acquistare il calendario 2011 direttamente sul sito di Emergency

Il mondo che vogliamo

Questo è il mondo che vogliamo

Oltre 30 mila persone hanno partecipato all’Incontro nazionale di Emergency, dal 7 al 12 settembre a Firenze. Dibattiti, concerti, conferenze e spettacoli per raccontare il lavoro di Emergency e gli ideali che l’hanno guidato in questi anni.

Uguaglianza, rispetto dei diritti umani, solidarietà… sono il fulcro del documento de Il mondo che vogliamo, discusso a Firenze con artisti, filosofi, giornalisti e scrittori:

“Crediamo nella eguaglianza di tutti gli esseri umani a prescindere dalle opinioni, dal sesso, dalla razza, dalla appartenenza etnica, politica, religiosa, dalla loro condizione sociale ed economica.

Ripudiamo la violenza, il terrorismo e la guerra come strumenti per risolvere le contese tra gli uomini, i popoli e gli stati. Vogliamo un mondo basato sulla giustizia sociale, sulla solidarietà, sul rispetto reciproco, sul dialogo, su un’equa distribuzione delle risorse”

Il mondo che vogliamo: Emergency Firenze 2010
Il mondo che vogliamo: Emergency Firenze 2010

[leggi tutto il manifesto sul sito di Emergency]”

Grazie a tutti coloro che hanno deciso di stare con Emergency: Patti Smith, Nicolai Lilin, David Riondino, Marco Paolini, Jean Ziegler, Samuele Bersani, Lorenzo Monguzzi, Bebo Storti, Renato Sarti, Fabio Fazio, Roberto Saviano, Andrea Camilleri, Vauro, Massimo Fini, Antonio Tabucchi, Stefano Bollani, Fiorella Mannoia, Arturo di Corinto, Anna Meacci, Serena Dandini, Lella Costa, Antonio Albanese, Stefano Rodotà, Marco Revelli, Neri Marcorè, Casa del Vento, io…

Ecco i video delle giornate di Firenze sul sito di PeaceReporter.

Una foto con la Champions League per aiutare Emergency

Fino al 21 luglio potrai scattare una foto ricordo con la Coppa dei Campioni d’Europa e al tempo stesso donare il tuo contributo a favore della costruzione di un Centro pediatrico per offrire assistenza sanitaria ai bambini fino a 14 anni di età a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, in un’area dove la guerra ha portato 500 mila profughi.

Bastano 5 euro per contribuire a questo progetto, 10 se desideri che la foto venga scattata e stampata da un fotografo professionista.
INTER FOR EMERGENCY
Tu, INTER ed EMERGENCY: campioni di solidarietà.

INTER FOR EMERGENCY

Fino al 21 luglio
Tutti i giorni, dalle 10 alle 21

Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano
Via San Paolo 12, Milano

Patti Smith a Venezia per Emergency il 1 agosto 2010

Patti Smith sarà a Venezia l’1 agosto in piazza San Marco per un concerto speciale dedicato ad Emergency, durante il suo tour We Shall Live Again.

Patti ha conosciuto Emergency lo scorso anno a Firenze, durante l’ottavo incontro nazionale con i volontari, e le ha dedicato la sua indimenticabile People Have The Power: ecco il video della sua esibizione dell’anno scorso a Firenze (sul sito di PeaceReporter).
Patti Smith in concerto a Venezia
I biglietti sono in vendita online sul circuito Ticketone.

La radio locale aiuta L’Unicef e Haiti

Il 21 giugno 2009 decine di dj’s e speakers delle radio libere di Catania degli anni 70 e 80, parteciparono ad una mega trasmissione, FM80, nella quale le voci si alternavano a canzoni e registrazioni del periodo: un’esperienza piacevole anche per gli ascoltatori che dopo oltre 20 anni riascoltarono in diretta i loro dj’s preferiti del passato.
Per la seconda volta, le voci più amate di quel periodo ritornano insieme per un nobile fine: aiutare i bambini di Haiti, vittime del recente e terribile terremoto, tramite l’Unicef che si occuperà della raccolta fondi.
La tramissione andrà in onda domenica 28 febbraio dalle 7 alle 24 in contemporanea su Radio Catania, Radio Studio Centrale e
radiosiciliainternational (sui siti le frequenze o lo streaming per ascoltare on line).
Sarà possibile donare tramite il numero 800.090.125 e presso la sede del Comitato UNICEF di Catania in via Montesano 15.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale Unicef italiano.
Fm80 2010

Catania: per Halloween la Cena di Emergency

Raccolgo e pubblico con grande piacere questa bella iniziativa degli amici di Emergency: una cena di beneficenza per Halloween.

1° SOLIDALLOWEEN” con Emergency
31 ottobre ore 20.00 cena a tema i cui fondi saranno devoluti al poliambulatorio di Palermo.
Ospitata dallo spazio Utilis Design e MUSAE Progetto e Cultura in Piazza Palestro 12 Catania.
Costo € 13.00 – Prenotazione obbligatoria entro venerdì 30 Ottobre – 340/1431874
Nell’atmosfera creata dalle associazioni che ci ospitano…con esposizione di quadri, sculture e altri oggetti artistici pensati per l’interior design, abbiamo pensato di proporvi, dopo un aperitivo e un antipasto con zucca e verdure gratinate, un menù di Halloween con:

  • risotto con zucca, ricotta e pistacchio,
  • stufato di ceci e zucca e alternativa di verdure,
  • Rollet di panna, zucca e zenzero
  • Fichi d’india
  • Vino, Acqua, Chicha Morada (a base di mais nero)

MUSICA E DIVERTIMENTO!!!!!

Ancora una volta……Estendete l’invito e prenotateee!!!!

Solid Halloween Emergency

Artisti uniti per l’Abruzzo: Domani 21 Aprile 2009

Da oggi il tutte le radio italiane la canzone “Domani 21 Aprile 2009” il nuovo progetto nato da un’idea di Jovanotti per finanziare la ricostruzione del Conservatorio ‘Alfredo Casella’ e del ‘Teatro Stabile dell’Aquila’. Autore della canzone è Mario Pagani, produttore artistico del progetto insieme a Jovanotti e a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro; la produzione esecutiva è di Marco Sorrentino e la produzione discografica è curata dalla Sugarmusic di Caterina Caselli. Il brano ‘Domani, 21/4/2009’ è stato registrato in meno di una settimana grazie al contributo di 56 artisti italiani, (da Baglioni a Zucchero, da Battiato a Ligabue, da Consoli a Pausini), e sarà in vendita a 99 centesimi in formato mp3 dall’8 maggio in tutti i principali negozi musicali online mentre dal 15 maggio in formato Cd nei punti vendita convenzionali al prezzo di cinque euro.
banner domani

“DOMANI 21/04.2009” è stato registrato in un solo giorno, il 21 aprile 2009, in un solo luogo, le Officine Meccaniche Recording Studios di Milano. Tutti gli artisti e le persone coinvolte hanno partecipato al progetto a titolo gratuito.
“DOMANI 21/04.2009” è un’iniziativa autonoma nell’ambito della campagna “SALVIAMO L’ARTE IN ABRUZZO”.
Attraverso la raccolta fondi promossa sul conto corrente:
n°95882221, IBAN: IT-85-X-07601-03200-000095882221
CODICE BIC o SWIFT: BPPIITRRXXX – causale “Domani 21-04-09”
Il progetto si propone di sostenere gli interventi di ricostruzione, consolidamento e restauro del Conservatorio “Alfredo Casella” e della sede del Teatro Stabile d’Abruzzo dell’Aquila colpiti dal sisma.

Nel sito ufficiale www.domani21aprile2009.it oltre a tutte le informazioni e il video della canzone è possibile prelevare i banner, da inserire nel proprio blog o sito, per pubblicizzare l’iniziativa.

Su RaiNews24 il film di Emergency “Domani torno a casa”

Questa sera alle ore 21,30 RaiNews24 mandera’ in onda il film di Emergency “Domani torno a casa” di Paolo Santolini e Fabrizio Lazzaretti.
Un afgano di sette anni incappato in una mina e un quindicenne sudanese aggredito da una grave malattia cardiaca. Due esistenze in attesa come tante di restare narrazioni interrotte. L’ostinazione contro la guerra e la miseria puo’ trasformare in storie e in futuro questi abbozzi incompiuti di vita. A dire come sia percorribile il passaggio dalla disperazione al domani.
Il film – prodotto da Rai Cinema e Magnolia – e’ stato presentato come Evento Collaterale alla 65a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Potete vederlo:
sul Digitale Terrestre: canale numero 16;
sul satellite: Sky numero 506 – Hotbird 8 (13.0E) 11804.00 V, 27500
Ed infine anche in streaming dal sito della RAI:
http://www.rai.tv/mplivetv/0,,LiveTv%5E16,00.html
Domani torno a casa

In questi 14 anni di attività, Emergency ha curato più di 3 milioni di persone, «gratuitamente perché l’assistenza sanitaria a pagamento – dice Gino Strada, il fondatore- è un’oscenità, speculare sulla salute è vergognoso perché la salute è un diritto e non può essere di serie A e B».

Un Centro pediatrico in Darfur con sms solidale

Domenica 5 ottobre Gino Strada presenta il progetto del Centro pediatrico in Darfur e la campagna di raccolta fondi con sms solidale e sarà ospite in studio su RAI1 a Domenica in (ieri, oggi e domani) dalle 17.45 in poi.
Inviando un SMS al 48587 darai un contributo alla costruzione del Centro pediatrico che Emergency realizzera’ a Nyala, in Darfur.
Nyala e’ abitata da oltre un milione e mezzo di persone, in larga parte profughi in fuga dalla guerra accampati nei 7 campi sorti nei sobborghi della citta’.
Da oggi al 22 ottobre gli utenti Tim, Vodafone, Wind e 3 potranno inviare un SMS al numero 48587 del valore di 1 euro oppure effettuare allo stesso numero una chiamata da rete fissa Telecom del valore di 2 euro. L’intero ricavato sara’ devoluto a Emergency.
Un Centro pediatrico in Darfur con sms solidale
Con questo progetto Emergency assicurera’ assistenza sanitaria qualificata e gratuita alla popolazione di un’area vastissima, dando attuazione a un diritto umano fondamentale: il diritto alla salute. Il Centro pediatrico di Emergency offrira’ assistenza sanitaria qualificata e gratuita 24 ore su 24 ai bambini fino ai 14 anni di eta’ per patologie quali malnutrizione, infezioni alle vie respiratorie, malaria, infezioni gastrointestinali ed effettuera’ programmi di immunizzazione e attivita’ di educazione igienicosanitaria. Presso il Centro sara’ attivo un ambulatorio per lo screening dei pazienti cardiopatici da trasferire al Centro Salam di Emergency di Khartoum per l’intervento di cardiochirurgia e per il successivo follow-up.

Per maggiori informazioni:
www.lanostraideadipace.org – 02.881881

Giornata mondiale del cuore, Domenica 28 settembre 2008

A STEP FOR AFRICA

Domenica 28 settembre 2008 – Giornata mondiale del cuore
Il Teatro degli Arcimboldi ospitera’ “A step for Africa. Gala internazionale di danza a favore di Emergency”.
Prevendita biglietti su www.ticketone.it

L’intero ricavato della vendita dei biglietti sara’ devoluto al Centro Salam di cardiochirurgia di Emergency a Khartoum (Sudan), l’unica struttura che offre assistenza altamente specializzata e gratuita a pazienti affetti da patologie cardiache congenite o acquisite di interesse chirurgico in un’area di 11.5 milioni di chilometri quadrati, abitata da oltre 300 milioni di persone.
Emergency, Giornata mondiale del cuore,
Il gala vede la partecipazione straordinaria di etoiles provenienti dalle compagnie internazionali piu’ prestigiose: l’Opera di Parigi, il Balletto del Bolsoj di Mosca, il Royal Ballet di Londra, il Balletto
Reale Danese, il National Ballet of Canada, il Birmingham Royal Ballet, il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano. Sono 28 i ballerini che, a titolo gratuito, prendono parte allo spettacolo.
Sotto la direzione artistica di Marco Borelli danzeranno stelle quali Svetlana Zakharova, Nikolaj Tsiskaridze, Vladimir Derevianko, Eleonora Abbagnato, Benjamin Pech, Marta Romagna, Federico Bonelli, Denis e Anastasja Matvienko, Ambra Vallo, Alessandro Riga, Greta Hodgkinson, Guillaume Côte’. Il gala sara’ anche il palcoscenico per il debutto di nuove coreografie in prima mondiale appositamente pensate per la serata, come la creazione del coreografo Francesco Ventriglia che vedra’ protagonisti l’etoile Luciana Savignano e il danzatore brasiliano Ismael Ivo. Madrina della serata la cantante argentina Lola Ponce, che chiudera’ il gala con una toccante interpretazione. Si ringraziano per la collaborazione all’organizzazione dell’evento: Provincia di Milano, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo, Comune di Milano – Teatro degli Arcimboldi, NH-Hoteles Italia, Kia Motors Italia, Libraccio, Comieco.
Maggiori informazioni sul sito di Emergency