Personal 3D Viewer HMZ-T1: da Sony il casco display OLED 3D

Personal 3D Viewer HMZ-T1

è la nuova meraviglia tecnologica della Sony che potrebbe rivoluzionare totalmente la nostra esperienza di visualizzazione tv e non solo: è infatti il primo display 3D indossabile al mondo in grado di produre uno schermo virtuale da 750 pollici!
Il prodotto display 3D ricorda vagamente i caschi di realtà virtuale che si vedevano (ma non si vendevano!) negli anni 90 ma con caratteristiche e finalità totalmente diverse.

Personal 3D Viewer HMZ-T1
Personal 3D Viewer HMZ-T1

Ecco le specifiche principali:
– due pannelli da 0,7 pollici OLED con risoluzione HD (1.280 × 720);
angolo di visione di 45 gradi orizzontale – “visualizzazione virtuale” distanza di 20 metri da schermo virtuale da 750 pollici;
– 5.1 surround grazie agli altoparlanti integrati nel HMD (Sony Virtualphones);
– Unità processore con due interfacce HDMI (ingresso e uscita) per collegare televisori, console o lettori Blu-ray;
– Dimensioni: 180 × 168 × 36mm, peso: 420 grammi
Sul sito della Sony il comunicato ufficiale del Personal 3D Viewer HMZ-T1 con un video dimostrativo.
Personal 3D Viewer HMZ-T1, sarà in vendita dall’11 novembre in Giappone al prezzo di 780 dollari.

Sony: timeline della casa giapponese dalla nascita ad oggi

Sono passati oltre 60 anni da quando due riparatori di radio a valvole giapponesi, Masaru Ibuka e Akio Morita, crearono quella che sarebbe diventata la più grande industria elettronica del mondo: Sony. Creatrice di grandi innovazioni tecnologiche sia nel campo consumer che in quello professionale: dal primo registratore VTR del 1963 al primo Lettore CD (1962); dal mitico Walkman (1979) alla Playstation (1994) fino ai recenti Blueray e Televisori Oled.
Ecco l’immagine che mostra le più importanti produzioni del colosso giapponese dal 1946 fino ad oggi. (clicca per ingrandire)

Sony Timeline
Sony Timeline

[starrating]