Monitorare (o spiare) la concorrenza con Google SKTool

Ancora una volta Google propone uno strumento che facilita il lavoro di SEO e Webmasters: Search-based Keyword Tool, consente di cercare le parole chiave di un determinato sito con la possibilità di visualizzare anche la quantità di traffico generato da ogni singola parola.
In teoria Google ha creato questo strumento per aiutare gli inserzionisti AdWords a scovare tutte le parole chiave correlate al target dei loro siti web. Tuttavia, possiamo utilizzarlo anche per controllare quali sono le keywords più usate dai siti concorrenti.
Tra le caratteristiche anche il numero di ricerche per mese e le keywords organizzate per categoria.

google sktool
Monitorando così i siti dei principali concorrenti possiamo utilizzare keywords aggiuntive che non avevamo utilizzato o che ci erano sfuggite.
www.google.com/sktool