Una password per tutte le password

A tutti piacerebbe avere lunghe, complesse e uniche password per ogni sito web che utilizziamo cosa che in pratica, però non accade quasi mai  perché le password complicate sono impossibili per chiunque di ricordare.

Molti quindi  si affidano a password manager come Roboform o LastPass che memorizzano tutte le password in un database crittografato protetto da una password principale: basta inserirla e si ha immediatamente accesso a tutti i nostri account utente e password memorizzati.  Questi software a pagamento offrono hanno anche le applicazioni per i dispositivi mobili (tablet e smartphone).

Leggi tuttoUna password per tutte le password

Social network nel 2014

Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn e Pinterest: i famosi Social Network che da anni dominano a rete e che ben conosciamo, occuperanno quasi sicuramente la scena anche nel 2014.
Come ottenere il meglio allora dalle proprie pagine e in che modo rendere appetibili i post per i motori di ricerca e renderli velocemente indicizzabili?
Un interessante articolo di Ashley R. Cummings analizza i 5 principali siti di Social illustrandone le caratteristiche, i benefici, le strategie e i consigli per ottimizzare pagine, post (o stati) sia per gli stessi social che per Google, Bing o Yahoo: How to Make Your Social Media Posts More Searchable
Google-plus Facebook Twitter Pinterest LinkedIn

Leggi tuttoSocial network nel 2014

Facebook, Twitter e Google+: ecco le differenze

Quali solo le differenze tra Facebook, Twitter e Google+, i principali social networks della rete? Patrick Beja un podcaster francesce firma un divertente articolo sul suo blog.

Facebook è come…
“Una Fantastica Festa a casa” dove ti diverti a passare tempo con i tuoi amici, la gente fa foto imbarazzanti, talvolta si autoinvita un cretino e se i parenti arrivano tutto diventa strano.
Su Facebook, quando qualcuno si ubriaca è divertente 🙂

Twitter è come…
“Un Supermercato Affollato” dove tutti ti urlano intorno, ti scontri con persone fantastiche/noiose, è confusionario e inaspettato e ci sono tante cose cool!
Su Twitter, quando qualcuno si ubriaca è imbarazzante.

Facebook, Twitter, Googleplus
Facebook, Twitter, Googleplus

Google+ è come…
“Una Sala Conferenze” dove cammini da gruppo a gruppo, la gente inizia conversazioni con estranei, sei sempre impegnato e i Nerds organizzano le loro feste dopo che fa buio.
Su Google +, quando qualcuno si ubriaca, non importa a nessuno (non ancora!).

Facebook domina il 2009

Per la maggior parte degli osservatori il 2009 è stato contrassegnato come l’anno di Twitter. Tuttavia non è il solo social network a svilupparsi in modo così vertiginoso. Facebook, infatti, è cresciuto ancor più rapidamente, superando oltre 350 milioni di utenti in tutto il mondo con una raccolta pubblicitaria di 200 milioni di dollari.
Nei termini di ricerca di Google, dopo Michael Jackson, Facebook è stato il termine più cercato dell’anno e il 2009 è stato un anno davvero esplosivo per Facebook, anche se alcuni dei suoi successi sono stati offuscati dal rivale emergente, Twitter. Per quanto i due stiano combattendo per stabilire quale sarà la piattaforma dove il mondo converserà, credo che a causa della diversità dei contenuti, della fruizione, della gestione stessa delle informazioni, Twitter e Facebook siano assolutamente complementari.
Facebook contro Twitter
Ben Parr analizza i due fenomeni in un interessante articolo, completato da grafici e dati, su Maschable